Albo autotrasportatori approvata all’unanimità la risoluzione

autotrasportoComunicato stampa

Albo autotrasportatori: approvata all’unanimità la risoluzione per il superamento delle problematiche legate al passaggio di competenze

Roma, 2 febbraio 2016 – “La Commissione Trasporti della Camera dei deputati ha approvato questo pomeriggio all’unanimità la risoluzione a mia prima firma che impegna il Governo ad adottare urgentemente iniziative affinché gli imprenditori del settore dell’autotrasporto possano procedere senza ulteriori attese all’iscrizione nell’albo degli autotrasportatori o alla variazione della propria posizione, possano sottoporre con tempistiche adeguate il proprio veicolo alla revisione prevista dalla normativa vigente e non siano pertanto ostacolati nello svolgimento del proprio lavoro”, dichiara con soddisfazione il deputato del M5S Nicola Bianchi.

“Gli imprenditori del settore, in particolare in Sardegna, stanno trovando negli ultimi mesi una serie di ostacoli nell’effettuare operazioni di iscrizione all’albo o di variazione di posizioni già in essere in seguito al trasferimento di funzioni in materia di tenuta degli albi provinciali degli autotrasportatori dalle province agli uffici periferici del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti”, spiega il parlamentare sardo.

“Per quanto riguarda i problemi relativi ai lunghi tempi di attesa per le operazioni di revisione dei mezzi pesanti, il Governo ha sottolineato che da alcuni mesi l’amministrazione sta inviando in missione tecnici di altre sedi negli uffici che presentano maggiori criticità. Mi auguro vivamente che alle parole corrispondano i fatti”.

“Il mio auspicio è che presto queste criticità possano essere superate definitivamente in quanto è a rischio la stabilità economica delle aziende dell’autotrasporto con la triste conseguenza del licenziamento di molti dipendenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *