Attività parlamentare 15 – 19 luglio 2013

finanziamento-partiti-movimentoLa seduta di lunedì si è aperta con la discussione del testo unificato delle proposte di legge: Modifica dell’articolo 416-ter del codice penale, in materia di scambio elettorale politico-mafioso e con la discussione sulle linee generali della mozione Cozzolino relativa a iniziative normative per la sospensione del pagamento della rata relativa al 2013 del finanziamento pubblico ai partiti.

Nella seduta di martedì si sono svolte interpellanze e interrogazioni e vi è stato il seguito della discussione del testo unificato delle proposte di legge: Modifica dell’articolo 416-ter del codice penale, in materia di scambio elettorale politico-mafioso e la giornata si è conclusa in tarda serra con l’informativa urgente del Governo sulla vicenda dell’espulsione di Alma Shalabayeva e di sua figlia. E’ intervenuto in aula il ministro dell’interno Alfano.

Nella seduta di mercoledì si sono svolte interrogazioni a risposta immediata e vi è stato il seguito della discussione delle mozioni Cozzolino ed altri e Migliore ed altri: Iniziative normative per la sospensione del pagamento della rata relativa al 2013 del finanziamento pubblico ai partiti. Inutile dire che tutti i partiti hanno votato contro. Noi abbiamo votato la nostra mozione e siamo usciti durante la votazione delle altre mozioni a nostro avviso vuote e prive di senso. Mentre uscivamo dall’aula abbiamo lascito una banconota da 500€ (fotocopiata) sul banco del governo.
Alle 20 si è riunita la commissione Bilancio per l’analisi degli articoli del Decreto del Fare (1 – 30) riguardanti anche trasporti e telecomunicazioni. Lavorando fino all’una di notte.
La giornata di venerdì è stata dedicata allo svolgimento delle interpellanze urgenti e in commissione Bilancio son stati ripresi gli emendamenti relativi alla nostra commissione i lavori sono iniziati alle 21 circa e son durati tutta la notte.

In data 16 luglio ho presentato una interrogazione scritta indirizzata al ministro dei trasporti e al ministro dei beni culturali relativa all’allungamento dei tempi di realizzazione della strada dell’Anglona. Arteria di primissima importanza per il territorio nulvese e per tutta l’Anglona.

In settimana è pervenuta la risposta del ministero degli esteri relativamente all’interrogazione che avevo presentato a fine giugno sulla scomparsa di Anna Franca Poddighe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *